Immagine non trovata

PENSO A VOI
Carissimi, penso a tutti voi e ringrazio chi resta a casa e esce solo quando è veramente impossibile non farlo.
Purtroppo c'è qualcuno che non ha ancora capito che ogni incontro è una ghiotta occasione per il virus di avanzare: SENZA INCONTRI NON C'È CONTAGIO E IL VIRUS SCOMPARE.
SEMPLICE MA PER QUALCUNO È VERAMENTE DURO CAPIRLO...
Dicevo che penso a voi cittadini: penso a voi come giovani chiusi in casa, come fiere prigioniere. Meno male che Internet vi aiuta! Navigate, continuate la vita sociale, sempre prudenti e attenti ma attivi. L'appuntamento con voi è alla ripresa delle attività sportive e culturali: progetteremo qualcosa insieme.
Penso a voi come genitori e figli: quale occasione migliore per stare insieme e conoscersi meglio!
Penso a voi come adulti e anziani: approfittatene per riprendere un libro sospeso e quasi abbandonato.
Penso a voi come contribuenti di ogni categoria: farò il necessario per posticipare il più possibile i pagamenti.
Penso a voi come imprenditori: vi penso in difficoltà e farò di tutto per aiutarvi.
Penso a voi come lavoratori in attività, in attesa o in difficoltà: faró il possibile per venirvi incontro.
Penso a voi come lavoratori frontalieri: faró come ho già fatto con le centinaia dei comuni di frontiera, con la loro associazione presieduta dal sindaco di Lavena Ponte Tresa tutti uniti abbiamo ottenuto e otterremo ancora misure di tutela a vostro favore.
Penso a voi come malati e vi abbraccio forte per incoraggiarvi.
Penso a voi come volontari che in questi giorni prestate servizio a chi non esce di casa; a voi commercianti e professionisti che fate lo stesso nei confronti di chi ha bisogno; a voi medici e personale sanitario bisuschiese che prestate l'opera nel nostro territorio o altrove. Non so come faremo a ringraziarvi!
Penso a voi cittadine e cittadini come persone: faró quanto in mio potere per tutelarmi sia nella salute che nell'animo.
Fatemi sapere, anche nel tempo, come potrei esservi utile, come potrà essere con voi la mia amministrazione tutta (che ringrazio per quanto nel silenzio sta facendo)
Ma vi scongiuro: NON USCITE!
RESTATE A CASA!
Il vostro sindaco

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 21 Ottobre 2020