Insediamento del nuovo consiglio comunale dei ragazzi.

Nuovo consiglio comunale dei ragazzi: in 150 applaudono Filippo e la sua squadra

Data:
15 Novembre 2019 - 31 Dicembre 2019
Immagine non trovata

Bisuschio

Nuovo consiglio comunale dei ragazzi: in 150 applaudono Filippo e la sua squadra

A guidare il nuovo consiglio sará il giovanissimo sindaco Filippo Colli, della 5A della scuola primaria, affiancato da 15 ragazzi e ragazze delle classi quarte e quinte delle elementari e prime e seconde della scuola media.

Davanti ad un pubblico di 150 giovani concittadini  entusiasti, che non hanno lesinato grandi applausi, si è insediato questa mattina il nuovo Consiglio comunale dei ragazzi di Bisuschio. A guidarlo sará il giovanissimo sindaco Filippo Colli, della 5A della scuola primaria, affiancato da 15 ragazzi e ragazze delle classi quarte e quinte delle elementari e prime e seconde della scuola media.

 

«E’un progetto a cui teniamo moltissimo – ha detto l’assessore Paola Rinaldi, salutando gli studenti – e voglio ringraziare tutti i ragazzi del Consiglio e i loro insegnanti che li hanno condotti in questo percorso civico».

Ad “investire”nel nuovo ruolo il giovanissimo collega, è stato il sindaco Giovanni Resteghini, tra i primi sostenitori del Consiglio dei ragazzi, quando era assessore: «E’un momento molto importante e sentito da tutto il paese – ha detto rivolgendosi ai mini-amministratori e a tutti i ragazzi presenti in sala – Vi ringrazio tutti, perché voi siete il nostro futuro e forse tra vent’anni sará qualcuno di voi a sedere in Consiglio comunale. Il vostro compito è molto importante, perché dovrete capire i problemi della scuola, dei vostri compagni, ma anche alcuni di quelli del paese e trovare le soluzioni per affrontarli e risolverli. Vi auguro di saper parlare con tutti e di lavorare insieme, e soprattutto di realizzare i vostri sogni. E sono anche un po’ invidioso, perché nel consiglio comunali dei grandi non c’è mai un pubblico così numeroso ed entusiasta».

Sorridente e per niente intimidito,  il giovane sindaco Filippo Colli sembra intenzionato a svolgere il nuovo compito con la massima serietà, come ha lasciato intendere nel breve discorso di ringraziamento: «Ringrazio il sindaco e l’amministrazione comunale, i miei insegnanti e i miei compagni – ha detto – perché questa è l’opportunità per migliorare la nostra scuola e il nostro paese».

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento

Sabato 23 Maggio 2020