Intervento “ANPR – Supporto ai Comuni per il subentro” realizzato con il cofinanziamento dell’Unione europea, PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 – FSE

Data:
17 Dicembre 2020
Immagine non trovata

Intervento “ANPR – Supporto ai Comuni per il subentro” realizzato con il cofinanziamento dell’Unione europea, PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 – FSE

Nel quadro della strategia programmatica definita dal Programma Operativo Nazionale - PON Governance con specifico riferimento all’implementazione, al potenziamento e all’erogazione dei servizi negli ambiti già avviati in materia di Agenda digitale, il Dipartimento della funzione pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in qualità di Organismo Intermedio del Programma, tenendo conto della rilevanza rivestita dall’entrata a regime della piattaforma dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, nonché delle criticità e dei ritardi attuativi riscontrati nella fase di implementazione, ha inteso promuovere un’ampia azione diretta a fornire supporto ai Comuni nel processo di subentro delle rispettive anagrafiche e nel completamento della migrazione dei dati dalle anagrafi locali a quella nazionale.

A tal fine, il Dipartimento della funzione pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in qualità di Organismo Intermedio ha definito l’intervento “ANPR – Supporto ai Comuni per il subentro”, che, finanziato a valere sul Fondo Sociale Europeo (FSE), prevede l’erogazione di contributi ai Comuni che realizzino la migrazione ad ANPR entro il 31 dicembre 2018.

Il Comune di Castiglione dei Pepoli ha completato le operazioni di subentro nell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente entro il 30 dicembre 2018 ed ha ricevuto a dicembre 2020 il contributo previsto di € 1.500,00.

Ultimo aggiornamento

Sabato 16 Ottobre 2021